Istituto Alberghiero Villa Santa Maria
Notizie dai Convitti

Sezione dedicata a tutte le novità che coinvolgono la vita degli alunni nei convitti.

Una scuola speciale per realizzare i tuoi sogni? Sei nel posto giusto. Siamo fieri di essere l’istituto alberghiero più rinomato e siamo felici di fornirti un’opportunità in più per frequentare la scuola che ti piace! Indipendentemente da dove risiedi, se desideri soggiornare, nei nostri convitti troverai il tuo spazio, possiamo fare quasi tutto per te, troverai compagni ed educatori disponibili, a scuola i nostri professori chef hanno anni di esperienza nella preparazione di tutti i tipi di cibo e i prof maitre di sala e recepitionist per tutti i tipi di eventi! Non vediamo l'ora di rendere speciale la tua permanenza nella nostra speciale scuola!

 

Pasqua 2021 "Cucinare on-line"

 

 

Laboratorio di "Cucina online"

Paese che vai, dolci e denominazioni che trovi! Puglia-Abruzzo e Molise

Le spianatoie sono di nuovo infarinate e si preparano alla bellezza, la rara bellezza di una nuova vita, senza mai perdere la speranza in un domani migliore! Laboratorio di cucina online convitto femminile.

 

Laboratorio di "Cucina online" Suggerimenti per un "antipastino" e qualche buon primo piatto della tradizione pasquale dalle nostre tavole.

Dalla Puglia con furore! " Cucinare online" Carducc..cardoncelli...cardarelli... solo Giusiana, con il suo secondo piatto, e Grazia, con il primo piatto già pubblicato, possono svelare il mistero su questa verdura così particolare in Puglia! Intanto la ricetta, poi vedremo

Laboratorio di "Cucina online" I dolci della tradizione regionale da Lucia e Melissa

 

Solitudini condivise e la nostra settimana in giallo

In ogni donna si nasconde un'energia potentissima e selvaggia: un'energia fatta da istinti, creatività passionale e un sapere ancestrale. Purtroppo secoli di cultura e civiltà hanno soffocato queste pulsioni che tutte noi donne stiamo sforzandoci di recuperare. Questa settimana è dedicata a loro!
 

Solitudini condivise e la nostra settimana in giallo

La nostra settimana in giallo comincia con brani interpretati dalle nostre ragazze e tratti da pagine in cui traspare un giudizio tagliente e la particolare visione delle donne, creature che dovrebbero essere sempre e necessariamente libere.

Da farfalla a uragano. La nostra settimana in giallo

Complicate, lunatiche, appassionate, coraggiose, romantiche all’estremo: sono le donne, un universo lontano da quello degli uomini, difficile o quasi impossibile da comprendere, ma che non si può fare a meno di amare.

  

Solitudini condivise e la nostra settimana in giallo

Ma che irriverenti questi maschi!!!!

Improvvisamente capiscono tutto e non sanno che farsene. Ma sentite un po' che insolenti, Salvatore, Fernando e Luca….bravi….bravi.” Essere donna è un compito terribilmente difficile, visto che consiste principalmente nell’ avere a che fare con uomini!”

 

Viaggio intorno alle donne. Solitudini condivise

Viaggio intorno alle donne. Solitudini condivise L'universo femminile sa essere dolce e tenero, ma allo stesso tempo anche forte e coraggioso.

Solitudini condivise e...Se nascerai donna

Le donne sostengono la metà del cielo.

Women let's stick together

Women let's stick together Le donne sono la prova che si può camminare nell'inferno e tuttavia essere angeli.

 

Auguri da noi per voi donne! Solitudini condivise

Fernando ci dedica un suo pensiero e Salvatore ha scelto di interpretare "Sorridi donna" di Ada Merini. Grazie ragazzi un pensiero veramente gradito, siete stati fantastici!

 

FRAGILE COME UN MASCHIO

Nel progetto “Solitudini condivise” le ragazze propongono una stimolante riflessione sulla mascolinità "spaventosamente fragile". L'inarrestabile impulso a dover provare/dimostrare la propria virilità, induce gli uomini a prendere nettamente le distanze da tutto ciò che è considerato femminile. Dopo l’universo femminile è ora di fare il punto sui casi di ordinaria fragilità maschile, attraverso la lettura e l’interpretazione di storie vere tratte da “FRAGILE COME UN MASCHIO” della Dott.ssa Maria Rita Parsi  

Fernando, Francesca e Cristina per la storia di Igor

I maschi che non hanno sentito accanto a sé la forza rigenerante-identificatoria di un padre da rispettare e da amare, temono e al contempo invidiano le donne, non riescono a esprimersi né amare. Sentono di non essere all’altezza delle aspettative della figura materna e a volte preferiscono trasformarsi in eroi negativi; hanno bisogno di potersi distaccare senza fuggire nella speranza che lei sia felice.

da “FRAGILE COME UN MASCHIO” di M.R.Parsi

ART'N COOKING

Durante il periodo di quarantena abbiamo proposto alle ragazze un corso serale a distanza per dare libero sfogo alla creatività. Il corso è stato basato sulla realizzazione di oggetti di uso comune con un tema attinente al corso di studio dei convittori. Tra le proposte découpage, pittura creativa, origami

LETTURA IN GIOCO

Per stare insieme, per accendere o tenere vivo un interesse... per essere noi adulte "educatrici" alla lettura. Per farne tesoro, riempire momenti di solitudine in un periodo veramente difficile, dove noi tutte insieme ai libri siamo le vere protagoniste. Perche' non si finisce mai di "IMPARARE"

 

Aurora schoolmaster in DID per le nuove iscritte

Aurora ti insegna come, la genuinità di pochi semplici ingredienti, può far traballare il cuore di delicata allegrezza e inondare le tue narici di aromi e ricordi …. e i risultati sono ottimi!

SOLITUDINI CONDIVISE

 

Il progetto “Solitudini condivise”a cura dell'Educatrice Maria Guiscardo vuole promuovere il senso di comunità attraverso l’identità narrativa dei nostri ragazzi. Le immagini e i video di una situazione, una emozione o una parodia della vita reale vissuta o immaginata esprimono il rapporto che hanno i ragazzi con il loro passato, la situazione presente legata al lock down e le aspettative future.

È evidente che il tempo trascorso online sia aumentato dall’inizio del lock down. In questo momento un approccio che promuova un senso di comunità e positività è indispensabile. La creatività rappresenta una delle migliori armi da poter sfruttare e il segreto è sapersi reinventare e usare la tecnologia come un mezzo di aggregazione. I nostri ragazzi sono pronti a nuovi schemi di pensiero, ad aprirsi a nuove visioni, a nuove idee, a nuove azioni per comunicarci il rapporto con il loro passato, la situazione presente e le aspettative future. Lavori in corso per il progetto “Solitudini condivise” …. Seguiteci!

Luca e Aurora, per il progetto "Solitudini condivise", hanno pensato di sceneggiare una parodia sulla figura strategica negli hotel di lusso:

 Il receptionist

Quello del ricevimento è senz’altro un ruolo delicato per il soddisfacimento dei vari bisogni degli ospiti. Dunque, posto che anche l’occhio vuole la sua parte, e che l’hotel di lusso deve offrire ai propri ospiti un interlocutore capace di affrontare le differenti situazioni e di offrire risposte e supporto utili per ogni problematica segnalata… in fondo è comunque un essere umano! Buona visione della prima puntata...

Continua la parodia .. cosa può succedere ancora all' Hotel Plaza tra la contessa Cassandra e Leopoldo? Basta seguire e... naturalmente, buon divertimento.

 

Come finirà il soggiorno della contessa Cassandra? E le considerazioni di Leopoldo?... guardate e lo saprete!

 

Per il progetto “Solitudini condivise”, ci sarà Fernando ad esprimere le sue emozioni e considerazioni sula situazione attuale legata al lock down. Le sue riflessioni ci fanno capire ( semmai ce ne fosse bisogno) quanto sia faticoso per tutti i ragazzi/e vivere questi tempi stravolti

 Sogni e programmi per il futuro......Volere è potere!

Quali sono i sogni che più degli altri vorresti realizzare? I nostri ragazzi hanno le idee chiare e la chiave per realizzare i loro sogni è crederci fino in fondo. A volte può essere difficile e ci si può scoraggiare, ma… ” Nel momento in cui dubiti di poter volare, perdi per sempre la facoltà di farlo (J.M.Barrie)

L'esperienza e i pensieri di Ilaria! Solitudini condivise

Lo sappiamo, le ragazze hanno la tendenza a tenersi tutto dentro, ma quando trovano la forza di dare voce alla scrittura abbiamo una sintesi efficace e coinvolgente del loro pensiero!

Marianna e Antonietta, anche in questo brutto periodo, immaginano con allegria la loro opportunità!

Luck is what happens when preparation meets opportunity. (L.A.Seneca) La prima cosa nella vita è saper cogliere le occasioni, appena si presentano, per costruire quel futuro per il quale ci si prepara con studio e passione. Marianna e Antonietta questa importanza l’hanno ben chiara in mente e, anche in questo brutto periodo, sanno immaginare con allegria la loro opportunità!
 
Sopravvivere senza farsi male
 
In questo momento particolare della nostra vita, Francesca esprime ciò che prova e tra le sue parole, pervase da una umanità disperatamente straordinaria, c’è un messaggio ancora più importante: la sua voglia di reagire. Chiudersi e abbandonarsi ai pensieri negativi è inutile, oltre che dannoso. Solitudini condivise.
 
 

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.